Il Vangelo di Domenica 9 Maggio secondo Lorenzo

Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la vita per i propri amici

VEDERE

PRIMA LETTURA: Dagli Atti degli Apostoli (At 10, 25-26.34-35.44-48)

SECONDA LETTURA: Dalla prima Lettera di san Giovanni Apostolo (Gv 4, 7-10)

Vangelo (Gv 15, 9-17)

“Gesù ci dà un comandamento nuovo”

“Per rimanere nell’amore di Gesù è molto facile, basta osservare i comandamenti, che non sono stati scritti per incatenarci, ma per aiutarti ad essere libero.

Gesù poi ci dice che noi siamo stati creati per amare ma non come facciamo noi che amiamo solo chi ci ama ma come fa Dio che non ti ama perché sei bravo o bello ma perché sei figlio.

Il problema è che io non posso veramente amare il prossimo se prima non scopro l’amore di Cristo su di me.

Gesù oggi si preoccupa di ognuno di noi perché ci dice di amarci gli uni gli altri. Ma no come sai amare tu ma come sa amare lui.

E con quale misura devo amarlo?

Come Cristo ama te, senza misure.

Ciao, ciao”

Segui il canale youtube ‘I pensieri di Lorenzo’ – clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.