L’ispirazione

L’idea di Casa Vera Icona nasce sulla traccia di un’esperienza vissuta qualche anno fa da Lidia in Palestina.

Lidia fa volontariato presso la Casa Hogar Nino Dios di Betlemme.

Questa è una comunità gestita da suore che accoglie bambini poveri e piccoli non desiderati dove trovano ospitalità, accoglienza, assistenza sanitaria, carità e amore.

Al ritorno a Palermo, Lidia alimenta ben presto nel suo cuore il desiderio di far nascere un’analoga realtà in un territorio con una cultura e una storia molto particolari, i Danisinni.

S. Agnese come Casa Hogar Nino Dios

Chiesa di S. Agnese ai Danisinni come Casa Hogar Nino Dio

Insieme a Fra’ Mauro Billetta, il sacerdote della parrocchia del quartiere, la chiesa di S. Agnese, Lidia trova quasi subito compagni di viaggio con i quali piantare il seme del progetto che inizialmente si sarebbe chiamato Vera Icona Ascolto.

Successivamente, sognando in grande, sarebbe diventato Casa Vera Icona sulla scia appunto di Casa Hogar

Adesso il sogno è realtà e costituito da due gruppi: Vera Icona e Samuele coesi e affiatati che mettono a disposizione le gioie e i dolori condivisi inizialmente, a tutte le persone che si rivolgono a Casa Vera Icona.

L’ispirazione comincia a farsi concreta e vivida, entusiasta com’è il gruppo, di accogliere persone e famiglie in piena disponibilità con cuore e mani umili pronte a sostenere con parole e gesti.

“Un ascolto offerto per la vita”

Pubblicazione articoli
Ottobre: 2020
L M M G V S D
« Mar    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031